Felicità, Pasqua e Matrimoni: tutta la poesia di un sogno

Noi ci occupiamo di matrimoni e quindi, necessariamente, di felicità che ci scorre davanti, intorno. Ogni giorno.  Il senso della felicità si innesta naturalmente nel nostro quotidiano, come un affluente vira dentro un fiume,

Quindi, una festività come la Pasqua ci tocca da vicino perché è strettamente connessa alla gioia. La gioia di una resurrezione dopo il buio. Non solo nella tradizione cristiana, anche in quella ebraica simboleggia la liberazione dopo la schiavitù in Egitto. “Felice come una Pasqua” è una frase gergale, idiomatica, tipica, a significare la gioia profonda.

Questa gioia vogliamo augurarvela con una riflessione sul concetto di felicità. Secondo i ricercatori della Harvard University, la felicità è contagiosa. Pare che, quando una persona è felice, gli amici o chi le vive vicino abbia il 25% di probabilità in più di diventarlo! Secondo il padre della psicologia positiva Martin Seligman,  la felicità è determinata in gran parte da noi. Dal nostro atteggiamento verso la vita. Confucio diceva che la felicità non è la meta, è il cammino. Ovvero, è lo spirito con cui si affrontano le cose. Quindi, il viatico per la felicità è senza dubbio un animo positivo.

Un famoso proverbio tibetano dice “cercare la felicità fuori da noi è come aspettare il sorgere del sole in una grotta rivolta a nord”.

Qui, a Le Mariage, ci permettiamo di spandere coriandoli di felicità sul giorno più bello della vostra vita, evocando la bellezza attraverso un abito,  accentuando la poesia di un sogno. E vi auguriamo che la gioia di quel giorno,  che abbiamo contribuito in piccola parte ad accendere, diventi il vostro motore.

Buona Pasqua!

Informativa estesa sull'uso dei cookies